HappyBrand: la prima agenzia In Italia dedicata al
Marketing Interno

Il cliente più importante è dentro la tua azienda

Cosa è il marketing interno?

É il marketing focalizzato nelle persone interne all'azienda: impiegati, manager, proprietari.

Offre questi vantaggi:

  • Aumentare la fedeltà degli impiegati per ridurre il turnover;
  • Migliorare le vendite e l'esperienza del cliente finale;
  • Fortificare la motivazione del team e la cultura aziendale;
  • Migliorare la comunicazione interna.

Sopratutto nei servizi, dove il "prodotto" è la persona con cui si interfaccia il cliente, l'impiegato motivato è la miglior leva strategica di un brand.

I Servizi

Il marketing interno - conosciuto anche come endomarketing (“endo”, dal greco, significa“dentro”) si divide in 3 percorsi complementari: per il learder, per i canali di comunicazione interna, per le campagne e azioni di marketing interno.

La comunicazione del Leader

Una impresa che ha un processo strutturato di marketing interno utilizza il leader come primo e principale canale di comunicazione con gli impiegati e collaboratori.

Azioni di marketing interno aiutano quindi il leader a comunicare meglio con i mezzi tecnici e a sviluppare competenze di comunicazione.

Canali di comunicazione interna ottimizzati

Il marketing interno è efficace se l'impresa ha canali di comunicazione interna, strutturati e monitorati per poter veicolare al meglio i messaggi di vision e strategia dell'impresa. Sono canali di comunicazione che coinvolgono i riceventi e favoriscono la circolazione di opinioni. La comunicazione è curata, concisa ed efficace come fosse per il cliente finale, che vogliamo acquisire.

Non è quindi marketing interno divulgare un bollettino di informazione agli impiegati, presentato come un "muro di testo" poco attrattivo.

Realizziamo azioni

Il marketing interno realizza azioni, eventi e campagne informative e motivazionali.

In questo il marketing interno differisce dalla comunicazione interna aziendale. Quest'ultima comunica decisioni e fatti; mentre l’endomarketing - o marketing interno - è più pro attivo, perché può creare fatti, per poi comunicarli in un modo sempre più attrattivo.

Entra in contatto

Rispondiamo entro 24 ore lavorative.